castello
 

Una vista privilegiata nel cuore verde della città, grandi spazi indoor e outdoor, una struttura portante in putrelle a vista all'interno di un palazzo storico rendono questa casa unica e spettacolare

Una grande residenza oggetto di restyling che grazie alla committenza giovane, internazionale e piena di energia ha portato ad una radicale trasformazione ricca di suggestioni.

Nell'ampia zona giorno spicca la struttura costruttiva in putrelle dal colore tipico degli scheletri portanti del secolo scorso, dal carattere vagamente industriale che da un lato esalta sottovoce i significativi pezzi d'arte presenti  e dall'altra dialoga con la sorprendente zona pranzo, ovattata da una fitta decorazione verde, quasi tutt'uno con la vegetazione dello spazio esterno adiacente.

Da qui una scala nuda, rettilinea, in ferro conduce alla serra del piano superiore e al grande terrazzo, un vero salotto all'aperto affacciato sul cuore della città.

Un' esplosione di geometrie colorate caratterizza invece la zona notte padronale, dal grande vestiaire interamente dipinto, un patchwork di righe e fantasie declinate in molteplici varianti,  alla camera padronale, dove i muri si fanno leggeri quasi teli di una tenda in lino rigato.

Lo stupore accompagna, accoglie e abbraccia l'occhio di chi percorre le stanze di questa dimora.

via bernardino luini, 12 20123 milano italia 

T: 39 - 0245494701